SOSPETTI UN RELAZIONE EXTRACONIUGALE

INFEDELTA’ CONIUGALE – Il sospetto di un’altra relazione

In questa sezione del sito affronteremo la parte iniziale del tema infedeltà coniugale: la nascita del sospetto.

Da cosa nasce il sospetto?

Spesso ci possono essere elementi oggettivi che danno l’immediata certezza dell’esistenza del rapporto con un altra persona. Molto spesso invece questa certezza non c’è. Il sospetto nasce da elementi che vengono alla luce per caso e sommati portano a pensare che ci sia qualcosa che non va.

Molto spesso è difficile ignorare questi segnali o magari, in un primo momento, si cerca di dare una spiegazione razionale per non voler pensare che stia succedendo proprio a noi.

Qui di seguito vi riportiamo alcuni comportamenti sospetti , che durante molti anni di esperienza, abbiamo notato essere frequenti in molti casi di infedeltà, alcuni esempi di come molta gente si comporta di fronte questi cambiamenti e quali sono gli errori nei quali si incorre…

Tradimento: i principali comportamenti sospetti

Come scoprire un tradimento?

Riportiamo di seguito i principali comportamenti sospetti che abbiamo riscontrato nei casi di infedeltà coniugali, utili come indizi per capire se il tuo partner ti tradisce.

Telefono cellulare. E’ la prima fonte di sospetto citata dai nostri clienti.
Ecco alcune delle cose a cui prestare attenzione:
– il partner ha cambiato il modo in cui utilizza il cellulare, ora quando rientra a casa lo mette in modalità silenzioso (o lo spegne);
– frequenti squilli anonimi;
– telefono spesso occupato per molto tempo;
– ci sono applicazioni all’interno del proprio smartphone che necessitano di password per accedere ai contenuti (come ad esempio secret folder);
– nel dettaglio del traffico fornito dall’operatore sono presenti chiamate o messaggi ricorrenti ad un numero sconosciuto;
– frequenti connessioni a WhatsApp o altre chat oppure oscura l’orario di visualizzazione connessione;
– porta ovunque con se il telefonino, spesso anche in bagno;

Abitudini. Per entrambi i sessi il cambiamento di abitudini e comportamenti può essere indice di un tradimento.
– cambiamento delle proprie abitudini alimentari, inizio di diete;
– maggiore cura del proprio corpo (iscrizione in palestra, corsi e sport);
– maggiore attenzione nella scelta dell’abbigliamento, anche intimo;
– nuove frequentazioni, cene con amici;
– ritardi sempre più frequenti e giustificazioni poco credibili;
– frequenti uscite con amici/ amiche;

Computer. L’utilizzo di strumenti informatici può essere il principio, numerosi sono i siti di incontri anche per persone sposate.
– utilizzo prolungato del pc, anche dopo l’orario di lavoro, dopo cena
– cancellazione della cronologia dei siti visitati
– presenza di cartelle con password
– utilizzo intenso di social network quali facebook

Sospetti che il tuo partner ti tradisca?
Richiedi il nostro aiuto

Prove di Tradimento Coniugale e Infedeltà

Se hai il sospetto che il tuo coniuge ti tradisca e sei alla ricerca di prove dell’infedeltà coniugale legalmente valide in una causa di separazione ma, nonostante i tanti segnali, non riesci a trovare nulla di significativo che confermi il tuo pensiero, un consiglio può essere quello di ingaggiare un investigatore privato. 

Un detective privato è in grado di aiutarti e supportarti al meglio nella fase di indagine, la quale può diventare fondamentale per concretizzare le tue teorie e ma anche per ottenere prove legali valide in giudizio in un’eventuale fase di separazione per richiedere l’addebito.
Affidandoti a personale competente verrai messo nella condizione ideale per trovare prove certe che descrivano alla perfezione gli atteggiamenti adulteri del partner incriminato, oltre che tutte le sue frequentazioni extraconiugali.

A seguito delle indagini, è buona norma ricevere dal detective ingaggiato dei report dettagliati contenenti le verifiche in grado di confermare l’esistenza di un’effettiva relazione adultera. Verifiche utilizzabili in fase di separazioni per la richiesta di addebito.

Di fondamentale importanza risulta il fatto di riuscire a selezionare un’agenzia investigativa affidabile, che per raggiungere i propri obiettivi sappia sfruttare tecniche e metodi legali. Tra questi vanno, per esempio, esclusi gli accertamenti su messaggi, intercettazioni e tabulati telefonici, come anche il controllo delle e-mail e di tutto ciò che può essere considerato illegale.
Trovare le prove di un tradimento o dell’infedeltà coniugale è più semplice se si sceglie di contattare un’agenzia investigativa specializzata in materia come la nostra, che mette al tuo servizio tutte le sue competenze e l’esperienza pluriennale per farti trovare gli indizi che cerchi, affinché tu possa finalmente smascherare i comportamenti adulteri della persona che ti sta accanto.

Per scoprire la strategia migliore da attuare fin da subito, rivolgiti ad uno dei nostri investigatori.

  • separazione per infedeltà coniugale
  • scoprire tradimento e infedeltà
  • addebito della separazione
  • prove tradimento
  • prove separazione per colpa
  • responsabilità tradimento
  • marito infedele
  • risarcimento infedeltà coniugale
  • divorzio per tradimento prove
  • moglie infedele addebito divorzio
  • infedeltà coniugale prove
  • divorzio per infedeltà e adulterio
  • scoprire moglie tradisce
  • marito tradisce
  • separazione con addebito

Ti tradisce? Parliamo di infedeltà coniugale

Trova informazioni utili ed esperienze di chi ha già affrontato il tema dell’infedeltà coniugale.

Le informazioni presenti in questa sezione del sito sono gratuite e a disposizione di chiunque C.O.D.I.C.E. Group, agenzia investigativa operativa anche in Italia mette a disposizione il proprio know how e uno spazio dedicato a chi vuole saperne di più sull’argomento.

I contenuti sono elaborati da persone che ogni giorno affrontano il tema dell’infedeltà coniugale, siano essi avvocati.

Cosa fare se sospetti l’infedeltà coniugale

Rifletti ed agisci in modo discreto ed efficace.

E’ il momento più critico, va gestito con lucidità, per quanto la parte emotiva tenda a prendere il sopravvento.

In questo momento quello che serve è ottenere prove certe, che documentino l’infedeltà coniugale.

Per prove certe si intendono prove che non possano essere confutate o la cui veridicità non possa essere messa in dubbio, quindi prive di ogni coinvolgimento emotivo. Ad esempio il dettaglio del traffico non è una prova sufficiente, può essere facilmente trovata una giustificazione, richiedere i tabulati telefonici non serve a nulla (oltre ad essere un illecito).

L’infedeltà coniugale può avere ripercussioni molto forti sul rapporto di coppia e nel caso si decida di procedere ad una eventuale causa di separazione.

In particolare, nel caso l’infedeltà coniugale sia la causa dell’interruzione del rapporto matrimoniale, ci possono essere conseguenze economiche anche molto importanti negli anni successivi alla separazione.

Raccogli la forza ed il coraggio e pensa che abbiamo già aiutato molte persone che si trovavano nella stessa situazione e che vivevano lo stesso stato di angoscia.

Se sospetti il tuo partner abbia una relazione con un altra persona, chiedi il nostro intervento.
Troveremo la soluzione investigativa più veloce e adatta a raggiungere lo scopo.

Cosa non fare

Non diventare ossessivi 

Non cambiate il vostro comportamento, cercate piuttosto di essere più attenti ai comportamenti del vostro partner.

Non fare l’investigatore fai da te. Sicuramente come prima cosa l’ istinto vi spingerebbe a improvvisarvi detective, prendendo la macchina per controllare gli spostamenti, oppure cercando un messaggio o una chiamata sospetta, o ancora peggio facendo domande a tradimento sperando che il vostro lui o la vostra lei si smentiscano su qualche orario o particolare.
Siete sicuri che sia questo il metodo giusto per raggiungere la verità in poco tempo e con la maggior serenità e razionalità possibile?
Così facendo rischiate di insospettirlo e di precludervi la possibilità di sapere se effettivamente ha avuto o ha tuttora una relazione con un’altra persona.
E se poi non fosse vero? Si rischia di incrinare definitivamente il rapporto di fiducia costruito nel tempo.

Non coinvolgere a maggior ragione amici o conoscenti che si prestino a farlo, per le stesse motivazioni. Inoltre nel caso ci sia davvero un rapporto con un altra persona e decidiate di separarvi, potreste passare dalla parte del torto avendo svolto attività illecite di interferenza nella privacy con conseguenze anche penali.

Cercate di stare calmi per quanto possibile e affidatevi a chi, come noi, ha esperienza nel gestire professionalmente questo tipo di indagini.
Ascolteremo i vostri sospetti ed insieme a voi studieremo le tempistiche e le azioni più appropriate.

SOSPETTI UN RELAZIONE EXTRACONIUGALEultima modifica: 2019-04-07T15:14:38+02:00da codicegroup